CABEZA NEGRA


Che ci piaccia coltivare la tradizione lo sapete, in particolare quella che mette insieme la succulenza della carne con i succhi profumati della frutta tropicale.

Uno splendido esempio di questa tradizione è il Cabeza Negra, dal nome del rum Messicano utilizzato per sfumare la carne di maiale tagliata a cubetti, con l'ananas fresco e un poco di bacon e birra.

Sapore finale complesso, aromatico, vagamente alcolico. Mettici di lato riso bianco, fagioli rossi rigorosamente varietà red kidney e il Cabeza Negra è servito.

Una birra fresca o una michelada ci stanno davvero bene insieme.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti